Tema Seleziona tutte le notizieDeselezionare tutto

Come trovarci?

Tel. +39 06 877 57 819; +39 06 855 90 52
Fax +39 06 855 90 53
E-mail
Notizie Stampare RSS

La Presidente D. Grybauskaitė arriva per una visita ufficiale a Roma

Creato il 2019.03.27 / Revisione 2019.03.27 13:28

La Presidente della Repubblica di Lituania, S.E. Dalia Grybauskaitė, arriva a Roma per una visita ufficiale, durante la quale, il 28 marzo, giovedì, incontrerà Papa Francesco e il Segretario di Stato Pietro Parolin in Vaticano, inoltre, il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. Venerdì, il 29 marzo, si terrà un incontro con il Presidente della Repubblica Italiana, S.E. Sergio Mattarella. Il Capo dello Stato Lituano parteciperà finanche alla cerimonia dell’inaugurazione della nuova sede dell’Ambasciata Lituana.

La Presidente porta i ringraziamenti del popolo lituano al Santo Padre per la visita in Lituania a settembre, un dono particolare per il nostro paese, celebrando il Centenario della rinascita dello Stato, per l’attenzione mostrata alla storia della nostra nazione e un sentimento indimenticabile dell’unità sperimentata dai lituani in quei giorni.

Durante l‘incontro dei Presidenti della Lituania e dell‘Italia è prevista la discussione sulle attualità dei due Stati e quelle europee, Brexit, il rafforzamento della difesa e la cooperazione bilaterale. Il Capo dello Stato Italiano ha fatto una visita ufficiale in Lituania il 6 luglio dell’anno 2018, e si è congratulato con il popolo lituano per il Centenario della rinascita.

Italia contribuisce alla sicurezza degli Stati Baltici: gli aerei da caccia italiani hanno protetto già due volte lo spazio aereo Baltico ed i militari italiani sono dislocati presso il bataglione della NATO di prima linea in Lettonia. Per di più, si intensificano le relazioni economiche poiché l‘Italia sia l‘ottavo partner commerciale della Lituania.  

Giovedì pomeriggio la Presidente inaugurerà la nuova sede dell' Ambasciata della Lituania a Roma. Passati numerosi decenni dopo la perdita della famosa “Villa Lituania“, al nostro Stato appartiene di nuovo un‘ambasciata nella capitale italiana. Al merito degli sforzi diplomatici e della collaborazione del livello più alto, nel 2013 è stato firmato un accordo tra la Lituania e l'Italia, con il quale l'Italia ha donato spazi alla Lituania al prezzo simbolico di un euro.

Sottoscrizione newsletter